Archivi categoria: Consapevolezza

Come risolvere un problema senza pensarci troppo, anzi per nulla

Davvero razionalizzare è il solo modo intelligente di trovare una soluzione a un problema? O forse esiste un altro modo? Una strada diversa, priva di analisi. Un luogo dove non è richiesto capire, né indagare. In cui si viene incoraggiati a esprimersi in piena libertà; zero schemi, confini, regole… 

Continua a leggere

7 lezioni importanti (sulla vita) che ho imparato facendo un puzzle

Forse, tutti siamo stati almeno una volta alle prese con un puzzleÈ anche possibile averlo dimenticato, dato che potremmo averci giocato da piccolissimi. Età a parte, ri-comporre la fotografia sulla scatola può essere un’esperienza eccitante, una sfida o un gioco noioso. Sia che lo facciamo insieme ad amici, con i nostri familiari o da soli.

A chi si immerge in questo rompicapo, non importa se i pezzi sono mille o diecimila perché, come per ogni piacere, la fatica e il passare delle ore non contano.

Per quanto mi riguarda ho capito che dedicarsi alla realizzazione di un puzzle non è solo un passatempo, ma una fonte di scoperte interessanti…Immagine headline Continua a leggere

I 3 pilastri del genio creativo: semplicità, semplicità e semplicità

Nel titolo di questo articolo, avrei potuto citare Albert Einstein o Leonardo da Vinci: due giganti della storia che, grazie al loro genio, hanno elevato l’umanità verso vette inarrivabili. Riferendomi solo a loro due, però, avrei fatto un torto ad altri personaggi illustri. Soprattutto, non avrei parlato di noi, del nostro essere creativi.

Attraverso aneddoti e soluzioni semplici ma sbalorditive, faremo un breve viaggio nel tempo, con una visita all’interno del nostro animo. Partiamo?

Continua a leggere

Parlare con consapevolezza: una questione di ritmo

Prima di parlare domandati se ciò che dirai corrisponde a verità, se non provoca male a qualcuno, se è utile, e infine se vale la pena turbare il silenzio per ciò che vuoi dire.” (Buddha)

Hai mai provato un forte imbarazzo dopo aver dato una risposta a sproposito? O cercato di giustificare un’uscita infelice, dicendo: “L’ho detta senza pensare. Scusa, non volevo”?

jb-et4f (FILEminimizer)

fonte immagine

Continua a leggere